CGIL: Gestire l'urgenza e migliorare i progetti
Le città di Cassano all’Ionio e Corigliano Calabro in questi anni di forte immigrazione dai paesi del centro e del nord Africa, a chi fugge da guerre e carestie, ha dato una forte risposta in termini di accoglienza ed integrazione. Negli ultimi anni i numerosi sbarchi e la sempre maggior affluenza di persone provenienti da paesi meno fortunati del nostro è visibilmente aumentata e il sistema dell’accoglienza che prevede diverse soluzioni (a partire dallo sbarco, con strutture di prima accoglienza CAS, gli SPRAR o progetti di seconda accoglienza dove “approdano solo il 25% degli arrivi) non riesce a dare ormai risposte adeguate. 

Ancora una volta, quando si parla di sanità, al Comune di Cariati succedono le cose più strane, inspiegabili, indefinibili. Dopo la pessima figura e le offese propinate ai consiglieri di minoranza nel Consiglio comunale del 30 giugno u.s. da parte della imprenditrice-sindaca-manager Greco di fronte all’assoluta irrilevanza di un presidente del Consiglio ignorato finanche nella decisione di sospendere la seduta, registriamo nuovamente l’atteggiamento assolutamente arrogante, irrispettoso,

La notizia che trapela preoccupa sulle prospettive di sviluppo dei servizi sanitari
CARIATI - Le cartelle cliniche dell’Asp di Cosenza, finora conservate a Serra Spiga, potrebbero essere trasferite a Cariati. È questa la notizia trapelata stamattina e che, se fosse confermata, configurerebbe uno scenario drammatico per la popolazione non solo di Cariati, ma di tutto il territorio della Sibaritide e del Basso Jonio cosentino.

 

In data 18.07.2017, in qualità di Consiglieri Comunali di Minoranza, abbiamo protocollato la richiesta di un Consiglio Comunale URGENTE avente come ordine del giorno l’EMERGENZA IDRICA. Riteniamo doveroso chiedere una discussione nel più alto luogo deputato al confronto cittadino, visto il silenzio dell’Amministrazione sulle criticità di un servizio fondamentale, che da svariate settimane si registra nel nostro territorio comunale.

Puntuale la conferenza stampa tenuta dal sindaco di Cassano All'ionio Giovanni Papasso per spiegare alla stampa e alla città ed evitare la demagogia di taluni, la questione riguardante l'accoglienza ai minori non accompagnati ospitati su disposizione del Prefetto di Cosenza Gianfranco Tomao al Sybaris Motel. 

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo