Castrovillari: firmata convenzione per consolidamento Madonna del Castello

La convenzione per il finanziamento del consolidamento riguardante il versante nord del Santuario della Madonna del Castello, interessato da movimento franoso, è stata firmata dal Comune di Castrovillari con la Regione portando in città la somma di circa 3milioni di euro per il suo utilizzo.

Stampa Email

Trebisacce: si potenzia l'acquedotto comunale

In arrivo dalla Regione Calabria un finanziamento di 200mila euro per il ripristino e la rifunzionalizzazione dell’acquedotto comunale “Giardomenico” che, come è noto, attinge l’acqua mediante una galleria filtrante situata nelle viscere del torrente Saraceno. Un sistema di captazione del prezioso liquido abbastanza ingegnoso, questo che, fatto realizzare dall’allora sindaco Tonino Mundo, nel corso degli anni ha consentito al Comune due cose importanti: 

Stampa Email

Trasferimenti e nomine dei Sacerdoti nella Diocesi di Cassano Jonio:


CASSANO - Trasferimenti e nomine dei Sacerdoti: nella sua premurosa lettera di accompagnamento il Vescovo Savino raccomanda «niente musi lunghi e volti scuri ma la certezza che il vostro Vescovo non va alla ricerca del consenso o dell’applauso, né può lasciarsi condizionare da eventuali “contestazioni”,

Stampa Email

Internet, formare giovani ad uso intelligente

Appuntamento alle Terme con F.Nicodemo, venerdì 13. Giudiceandrea ringrazia Lione per ospitalità 
CASSANO ALL’IONIO  – Formare i giovani al corretto utilizzo di internet ed all’uso intelligente dei social network per affrontare preparati anche la prossima campagna elettorale. È, anche questo, l’obiettivo dell’evento evento dal titolo CITTADINI, COMUNITÀ, PROGETTI. LA NUOVA CALABRIA È ADESSO in programma per domani, VENERDÌ 13 LUGLIO alle Terme Sibarite, nel Centro Storico di CASSANO allo IONIO. 

Stampa Email

Trebisacce: Ospedale, finalmente c'è il Commissario ad Acta ma...

Ospedale di Trebisacce: nominato finalmente il Commissario ad Acta per l’attuazione dei Decreti che prevedono la trasformazione del “Chidichimo” da Casa della Salute in Ospedale di Zona Disagiata e l’inserimento dello stesso nella rete ospedaliera della Regione Calabria. Si tratta del dottor Franco Laviola che conosce assai bene qual è la situazione del “Chidichimo” essendo originario di Oriolo ma residente a Trebisacce, funzionario dell’Asp di Cosenza,

Stampa Email