Obiettivo: sollecitare reciproci flussi turistici. Alla festa anche il console di Francoforte
MANDATORICCIO – Mandatoriccio gemellata con Offenbach entro il 2016 per promuovere scambi culturali e commerciali e favorire maggiori flussi turistici verso il territorio. È, questo, l’obiettivo che il sindaco Angelo DONNICI condivide con il sindaco della cittadina tedesca, e che è stato ribadito all’incontro ospitato nei giorni nel comune tedesco di Offenbach. – A fine anno delegazione dalla Germania in Calabria.



La delegazione mandatoriccese è stata accolta con una grande festa all’incontro promosso dall’ARMIG (Associazione Ristoratori di Mandatoriccio in Germania). Il presidente, Amodeo CRISTOFAREO, ha coordinato il momento di confronto al quale, oltre alle due delegazioni comunali, hanno partecipato anche il Console Generale di Francoforte Maurizio CANFORA e il dirigente dell’Ufficio scolastico del consolato generale Mario BERARDINO.

Il sindaco DONNICI ha portato in Germania la delibera consiliare per il gemellaggio già approvata nei primi mesi del 2015. Il consiglio comunale di OFFENBACH, città di oltre 100 mila abitanti, ha annunciato la fine dell’iter per l’inizio del nuovo anno.

Attraverso questa proficua trasferta in Germania l'Amministrazione Comunale riattiva e prosegue un percorso che si era interrotto nel 2011. L'obiettivo, condiviso dalle due comunità, resta quello di progettare percorsi comuni finalizzati a sollecitare e condividere reciproci flussi turistici, in tutti i mesi dell'anno. - (Fonte/Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying).


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo