Rossano, gestione piano spiaggia. La denuncia: “figli e figliastri”


Nella prossima di Talking riflettori accesi sulla gestione dello strumento urbanistico. Raccolta la testimonianza di un imprenditore balneare. A Firmo intanto c’è chi protesta dopo l’isolamento commerciale determinato dalla nuova tratta Sibari-Firmo  

Corigliano Rossano - La discussa gestione del piano spiaggia lungo la costa rossanese torna ad essere di attualità. La vibrata protesta di un imprenditore balneare che dal 2009 lotta contro la burocrazia affinché possa operare. Forte la denuncia dalle telecamere di Talking: prevale la logica dei figli e dei figliastri. Nella seconda parte  la vicenda di Giuseppe Curato, originario di Civita e proprietario di alcune attività commerciali nei pressi dello svincolo di Firmo-Sibari dell’A2 Salerno-Reggio Calabria. Da circa due mesi vive, sfidando le condizioni meteo e tra mille difficoltà legate anche a problemi di salute, sotto il viadotto. Protesta per i gravi disagi subiti in seguito ai lavori di ammodernamento della Strada statale 534, con un esproprio mai perfezionato, un’attività costretta alla chiusura e un’altra in forte crisi.   
NUOVI SERVIZI RIVOLTI ALL’UTENZA IN PARTNERSHIP 
La struttura associativa I&C è dotata di strumentazione tecnologica innovativa per la messa in onda in HD delle dirette sul social network facebook. Tale strumento può rilevarsi efficace e strategico sul piano mediatico per la riproduzione di eventi pubblici di varia estrazione e natura (conferenze stampa, manifestazioni, convegni, incontri, riunioni, comizi, etc...). Grazie all’accordo raggiunto tra i gestori delle pagine facebook informazionecomuncazione.it, coriglianocalabro.it, rossanocalabro.it, sibarinet.it, altrepagine.it, coriglianoinforma.it, ilcoriglianese.it, ciascun evento sarà trasmesso simultaneamente in diretta nelle cinque postazioni mediatiche, raggiungendo di fatto un numero consistente di visitatori.  Dai dati in nostro possesso tale iniziativa può risultare dirompente nello scenario locale in materia di visualizzazioni. Ciò può costituire un valido elemento culturale per il territorio della Sibaritide da sempre monopolizzato nel settore dell’informazione. Gli imprenditori e i commercianti interessati a ospitare l’unico format che si occupa delle problematiche della Sibaritide possono inviare una richiesta all’ufficio di segreteria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (cell.339/4208586)  I CANALI. In tutta la regione Talking potrà essere seguito su EsperiaTv (REGIONALE) al canale 18 del digitale terrestre: in prima serata ogni mercoledì alle 21.15, e in replica tutti i giovedì alle 23.30, venerdì alle ORE 15.00, domenica 19.30.Su Telelibera Cassano (REGIONALE) al canale 92 la trasmissione andrà in onda ogni venerdì alle 20.30. e sabato ore 15.30.Su Teletebe ai canali 115-293(Calabria), 697 (Campania e Basilicata) ogni giovedì alle ore 21.15 e tutti i venerdì alle ore 14.45.Su Mediasud ai canali 876 e 292 (Calabria), e 292 (Puglia e Basilicata) ogni venerdì alle ore 19.30 e ogni sabato alle ore 18.
 

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna