Mediterraneo a rischio, forum ad Amendolara

Ciminelli: sforzo pedagogico rivolto alle scuole. Tra i partner Slow Food. Partecipa Vescovo  
AMENDOLARA – L’educazione al rispetto all’ambiente deve camminare di pari passo con la promozione, dal basso, della conoscenza e della consapevolezza di quello che è il patrimonio identitario di un territorio. In quella che è una sfida prima di tutto culturale e pedagogica le nuove generazioni ed il mondo della Scuola erano e restano il pubblico privilegiato al quale le istituzioni devono saper rivolgersi.

 

È quanto dichiara il Sindaco Antonello CIMINELLI invitando la comunità ed il territorio a partecipare, insieme agli istituti superiori di TREBISACCE e agli istituti comprensivi di AMENDOLARA e TREBISACCE il prossimo SABATO 19 MAGGIO, alle ORE 10 presso l’agriturismo LA LISTA, ad AMENDOLARA Marina all’evento di sensibilizzazione dal titolo MEDITERRANEO A RISCHIO, IDENTITÀ E STRATEGIE DI TUTELA.
 
L’evento è promosso dall’Amministrazione Comunale in sinergia con il Convivium SLOW FOOD POLLINO-SIBARITIDE-ARBERIA e l’associazione GIÙ LE MANI DAL NOSTRO MARE.
 
Coordinati da Lenin MONTESANTO Fiduciario del Convivium Slow Food con sedi a CORIGLIANO-ROSSANO ed a SARACENA, dopo l’ambientalista Rossella CERRA, interverranno Giuseppe LUCIFORA Dirigente Veterinario dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno (IZSM) e referente scientifico degli spiaggiamenti in Calabria,  l’avvocato Giovanna BELLIZZI, Geppino MELINA pescatore professionista, Carmelo FANIZZA biologo della JOHAN DOLPHIN, Alessandro MAZZITELLI docente di Diritto dell’Ambiente all’Unical, Arturo BOVA membro della Commissione Ambiente regionale e Silvio GRECO già dirigente Ispra e già Assessore all’Ambiente della Regione, biologo marino, presidente del comitato scientifico di SLOW FISH e docente all’Università di Scienza Gastronomiche di POLLENZO BRA (CN).
 
Le conclusioni sono affidate al Primo Cittadino, al Vescovo di CASSANO ALLO IONIO Francesco SAVINO ed all’assessore regionale all’ambiente Antonella RIZZO.
 
Alle ORE 16 partirà una escursione in barca alla scoperta della Secca di Amendolara.  

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna