Castrovillari: Stella al Merito del Lavoro al pensionato Enel, Gino Lia

Sicuramente il coronamento di una vita di dedizione. La Stella al Merito del Lavoro, attribuita a chi viene segnalato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per singolari meriti, è stata consegnata il 1 maggio, nell’Ufficio Territoriale del Governo di Catanzaro, dal Prefetto Ferrandina al castrovillarese Gino Lia pensionato Enel. Presente per conto dell’Amministrazione comunale del capoluogo del Pollino il consigliere Nicola Di Gerio che ne ha sottolineato la valenza congratulandosi con la famiglia.

 

Il decreto del conferimento del titolo di Maestro del Lavoro, firmato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e controfirmato dal Ministro Giuliano Poletti, proponente, è stato accolto con particolare emozione dal decorato il quale, nel ringraziare il funzionario della prefettura, ha richiamato il valore e significato particolare del riconoscimento.
Una testimonianza importante che afferma la portata di tante capacità a servizio del nostro Paese e del suo sviluppo che non può fare a meno di umanità che lo rendono con dignità e sacrificio, tese non solo alla crescita del sistema produttivo, determinante per le condizioni materiali e spirituali dell’esistenza ma, soprattutto, della persona attraverso la concreta espressione della propria responsabilità e cultura.
L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.)

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna