Bocchigliero: incontro per promuovere la Sila come Patrimonio Unesco


Un nuovo appuntamento targato Sila Sharing Festival che promuove la candidatura del Parco Nazionale della Sila come Patrimonio Unesco. Martedì 15 maggio a Bocchigliero, alle ore 11 presso la Sala consiliare del Comune, si terrà l'incontro “Sila: biodiversità, sviluppo sostenibile, turismo, agricoltura, comunicazione”.

 

Ne discuteranno giornalisti, studiosi e amministratori insieme con Sonia Ferrari - Commissario del Parco Nazionale della Sila, Giuseppe Luzzi - Direttore del Parco Nazionale della Sila e Giuseppe Santoro - Sindaco del Comune di Bocchigliero,

L'incontro sarà anche occasione, come suggerisce il titolo dell'iniziativa, per discutere di partecipazione e sviluppo sostenibile e di temi che toccano le comunità del Parco quali natura, ambiente, biodiversità, centri storici, agricoltura, economia circolare, green jobs, business sostenibile, sostenibilità ambientale, tutela dei consumatori, cambiamenti climatici, impronta ambientale e turismo responsabile.

L'auspicata e ambiziosa dichiarazione di unicità, oggetto della candidatura, è mirata a comprovare l' “outstanding universal value”, l’eccezionale valore universale, del bene candidato in base a determinati rigorosi criteri.

Ogni singolo cittadino, che sia residente o turista, può sostenere la candidatura Unesco ”, all'indirizzo www.parcosila.it/it/candidatura-unesco.html.

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna