Campana. Dal Por Calabria 610 mila euro per l’adeguamento sismico del Municipio

Chiarello: continua la nostra opera di modernizzazione
Campana (CS) – Ancora un finanziamento intercettato dal Comune di Campana, ancora migliaia di euro utili al bene comune che grazie all’impegno amministrativo della giunta comunale e al grande lavoro degli uffici saranno utilizzati per rendere Campana un comune moderno e sicuro.

Dopo i fondi destinati alla messa in sicurezza della scuola di Via Roma sono stati recuperati dal Por Calabria 2014 – 2020 ben 610 mila euro che serviranno ad attuare i lavori di adeguamento antisismico per la sede municipale, che è anche Centro Operativo Comunale. Campana si conferma dunque comune virtuoso in grado di intercettare finanziamenti pubblici in modo costante e metterli a disposizione della cittadinanza, evitando così di gravare sulle casse comunali.

“Siamo soddisfatti, questo finanziamento è l’ennesimo riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto – ha commentato il sindaco Agostino Chiarello – ed è anche la dimostrazione di come la programmazione sia importante nella vita amministrativa cittadina. Questo è il terzo progetto del comune di Campana finanziato in pochi giorni, abbiamo intercettato un milione di euro in totale, e siamo solo a metà del primo mandato. Segno che siamo un’amministrazione attenta alla progettazione e in grado di lavorare costantemente per il miglioramento di Campana e della vita dei suoi cittadini”.    

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna