Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide – Cassano allo Ionio (Cosenza)
Si è conclusa con successo la 1ª edizione della Giornata nazionale del mare tenutasi mercoledì 11 aprile nello splendido scenario del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide.

Numerosi visitatori hanno assistito attivamente ai contributi di illustri relatori quali Adele Bonofiglio, direttrice del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide; Sigismondo Mangialardi, presidente del Circolo Velico Lucano; Alfonso Costanza, preside dell’I.I.S.N. N. Green – Falcone e Borsellino - Corigliano Calabro – CS; Capitano di Fregata (CP) Canio Maddalena, Capo del Compartimento marittimo e Comandante del porto di Corigliano Calabro e Giulio Novello, segretario Lega Navale Italiana – Rossano.
Nella tavola rotonda si sono affrontate tematiche attualissime e di notevole interesse. Sibari, in questa prima giornata del mare, si fa promotrice di un nobile progetto: valorizzare il patrimonio marittimo del nostro comprensorio.
Parliamo di un settore che produce il 5% del P.I.L. dell’Unione Europea e che può ancora dare tanto se si punta alla formazione. L’iniziativa “A scuola di Vela”, nata nell’ambito del Progetto PON Inclusione, vuole essere un percorso ancora più ambizioso: creare ai laghi di Sibari un polo per dare vita ad una scuola di vela ad indirizzo formativo. Iniziative, la prima già in atto la seconda in fieri, capaci di dare possibilità occupazionale ai giovani, in una realtà lavorativa caratterizzata da una forte carenza di personale formato.
Il mare è un’immensa risorsa che può facilitare una rivalutazione del nostro territorio.
La cultura del mare è essenziale e solo conoscendolo nelle sue peculiarità ne possiamo godere pienamente.
Fondamentale il ruolo della Capitaneria di porto che tutela i nostri mari e i beni archeologi che questo ospita. Infatti sono stati illustrati i compiti e le attività della Guardia Costiera in relazione alla ricerca e soccorso in mare, alla sicurezza della navigazione, alla tutela dell’ecosistema marino e della filiera ittica.
Il preside Costanza e il Comandante Maddalena hanno posto, inoltre, l’attenzione sul delicato e fondamentale tema della sicurezza in mare, ricordando il triste naufragio della petroliera Haven, grave incidente marittimo avvenuto l’11 aprile 1991 nel golfo di Genova.
La docente Mariella Greco ha portato i saluti di Bruno Barreca, Dirigente Scolastico dell’I.I.S. Enrico Mattei di Castrovillari.
Durante la giornata si sono tenute visite guidate, proiezioni video e simulazioni di navigazione.
L’evento è stato realizzato con il valido supporto dei volontari del Servizio Civile Nazionale e dei tirocinanti MiBACT della Regione Calabria.
Il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide afferisce al Polo Museale della Calabria diretto da Angela Acordon.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Giornata del mare Sybaris e le sue rotte
Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide – Cassano allo Ionio (Cosenza)
Polo Museale della Calabria
Direttore:Angela Acordon
Ufficio Stampa: Silvio Rubens Vivone (responsabile) 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo