La crema per il contorno occhi è uno dei cosmetici più snobbati, eppure è uno di quelli più indispensabili. I dubbi su questo prodotto probabilmente nascono dal fatto che non si ha ben chiara la sua funzione o perché si considera questa zona come tutto il resto del volto. Eppure la zona intorno agli occhi è molto delicata e merita una cura a sé stante.

Prima di scopri re come combattere le rughe del contorno occhi è bene sapere che questa zona è più delicata perché qui la pelle è più sottile, ha un numero ridotto di ghiandole sebacee e un minor tessuto adiposo sottocutaneo. Questa area del viso presenta una quantità di collagene e di fibre elastiche ridotta. Il microcircolo ematico e linfatico è inoltre rallentato.

Detto questo, se ti stai chiedendo se puoi utilizzare per quest’area la tua normale crema viso la risposta è No. Una crema per il viso non si può applicare in questa parte del viso perché è particolarmente delicata e sottile, di conseguenza essa potrebbe irritare e bruciare la tua pelle.

Come scegliere una crema per il contorno occhi antirughe

Scopri come combattere le rughe del contorno occhi con la crema giusta, con i principi attivi funzionali. Se per una crema viso potrebbe essere sufficiente un prodotto nutriente e idratante, per questa zona, a partire dai 30 anni di età, sarebbe meglio utilizzare sostanze che aiutino il microcircolo. Un prodotto di qualità può così far diminuire borse e occhiaie, causate da una cattiva circolazione. In una crema per il contorno degli occhi è inoltre necessario ricercare sostanze energizzanti, come la caffeina oppure l’escina, che siano capaci di stimolare il microcircolo e che leniscano i gonfiori ed i ristagni liquidi, come la rosa damascena.

Fra i prodotti più diffusi oggi, quindi, consigliati anche dai migliori makeup artist, ci sono le creme antirughe per il contorno occhi alla rosa damascena, caffeina ed escina. Se il prodotto lo desiderate anche antiage, esso dovrebbe contenere delle sostanze come flavonoidi e antiossidanti, capaci di levigare la pelle e andare a stimolare la produzione di collagene ed elastina, di cui il contorno occhi scarseggia, come anticipato. La texture di una crema contorno occhi antirughe deve essere leggera e facilmente assorbibile.

Come si applica una crema contorno occhi

Per un effetto efficace sulla pelle del contorno occhi è necessario far penetrare la crema in modo adeguato, ma senza irritare la pelle. La zona intorno all’occhio è molto delicata e quindi bisogna muoversi in maniera precisa. Quando si applica un prodotto in questa zona, bisogna iniziare all’interno dell’occhio andando verso l’esterno picchiettando con i polpastrelli di indice e medio.

Questo modo di mettere il prodotto permette di drenare i liquidi. Con le medesime dita si può poi procedere stendendo la crema nella zona perioculare, dalla parte superiore dello zigomo sino alle tempie, con movimenti dall’alto verso il basso e viceversa. Il giusto quantitativo è poco più di una goccia grande quanto granello di riso per occhio. La crema per il contorno occhi va applicata al mattino e alla sera.


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo