Longobucco: XII Giornata per la Custodia del Creato

"Tutto l’universo materiale è un linguaggio dell’amore di Dio, del suo affetto smisurato per noi. Suolo, acqua, montagne, tutto è carezza di Dio” (n. 84).Papa Francesco Laudato Si
In occasione della XII Giornata per la Custodia del Creato la Arcidiocesi di Rossano-Cariati, alla luce della drammatica situazione dell’emergenza incendi che ha devastato l’intero territorio, ha scelto in maniera simbolica, di celebrare l’appuntamento nella cornice di Longobucco, uno tra i comuni maggiormente colpiti dalla furia distruttiva delle fiamme. 

In linea con l’indicazione dei Vescovi italiani che hanno suggerito il tema della giornata “Certo, il Signore è in questo luogo e io non lo sapevo” (Gen. 28, 16)Viaggiatori sulla terra di Dio”, è stato organizzato un momento di riflessione e di confronto per sabato 16 settembre alle ore 19:00 presso il giardino dell’oratorio “Mater Spei”. Il programma prevede in apertura i saluti del parroco don Pompeo Tedesco e del Sindaco di Longobucco Giovanni Pirillo. La relazione è affidata al dott. Carlo Tansi, Direttore Protezione Civile Calabria. Le conclusioni sono affidate all’Arcivescovo S. E. Mons. Giuseppe Satriano. Modera l’incontro la giornalista Anna Russo.

 

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna