«Siamo andati a riprendercela dopo 3 anni di impegno e di arduo lavoro. Ora dobbiamo operare tutti insieme per custodirla e per confermarla anche negli anni a venire». E’ il sindaco di Roseto Capo Spulico Rosanna Mazzia che, in occasione dell’apertura ufficiale di una nuova e, si spera, entusiasmate stagione estiva, si rivolge ai propri concittadini invitandoli a collaborare per onorare la Bandiera Blu ri-assegnata a Roseto Capo Spulico dopo diversi anni. 

E’ dunque con l’orgoglio del prestigioso riconoscimento ottenuto dalla Fee-Italia insieme a Trebisacce ed altre 5 località calabresi premiate per le buone pratiche ambientali, che l'amministrazione comunale è pronta ad aprire i battenti di una nuova stagione estiva che, come è ormai consuetudine, batte sui tempi la concorrenza aprendo i battenti nel weekend del 20/21 Maggio. Lo fa attraverso una “due giorni” pregna di eventi e con un crono-programma intitolato "E'stArt 2017" e l'invito a tutti a partecipare per dare lo start alla stagione estiva 2017 e dare al contempo il "bentornato" alla Bandiera Blu che torna a sventolare su Roseto Capo Spulico dopo 13 anni. Il programma inizierà sabato 20 alle 17.30 con l’arrivo via mare della Bandiera Blu, proseguirà nel pomeriggio e nella serata di sabato con il Concerto di Marco Guacci ed altri artisti e proseguirà nella giornata di domenica per concludersi in serata, alle 18.00, con l’inaugurazione, alla presenza dell’assessore regionale prof. Franco Rossi, delle riqualificate mura medievali di cinta.
Pino La Rocca
   

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo