L’Associazione si costituisce parte civile per ristabilire il rispetto della dignità e reputazione
L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”, informa tutti i suoi iscritti e simpatizzanti che - in data odierna - si è aperto il processo per diffamazione e minacce innanzi al Tribunale di Castrovillari - Sezione Penale che vede il Presidente, Ing. Fabio Pugliese, parte lesa.

 
All’apertura del dibattimento, sia il Presidente sia l’Associazione si sono costituiti parte civile al fine di affermare un principio indiscutibile ed irrinunciabile di rispetto della dignità e della reputazione di chi svolge in maniera volontaria e gratuita un servizio a favore della collettività.
 
L’Associazione e il suo Presidente sono stati rappresentati e difesi rispettivamente dagli avvocati Valeria Pugliese e Francesco M. Cornicello, entrambi del foro di Castrovillari, i quali, al termine dell’udienza, hanno così dichiarato:
 
«Abbiamo accettato con convinzione e determinazione l’incarico conferitoci intanto perche l’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” ed il suo Presidente svolgono un’opera meritoria in favore della collettività in quanto sono riusciti a richiamare l’attenzione nazionale sulla famigerata strada della morte. Poi perché crediamo che vi sia la necessità, in Calabria, oggi più che mai, di affermare principi di correttezza e di rispetto di tutti coloro i quali, in maniera disinteressata e gratuita, tentano di cambiare e migliorare questa Regione. Infine per evitare che episodi del genere si verifichino in futuro onde non consentire che Facebook diventi la cassa di risonanza di chiunque ritenga normale denigrare oppure offendere o, peggio, minacciare».
 
Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” – 16 Aprile 2018
 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo