Vendevano pubblicità su giornale inesistente,arrestati due truffatori

Una coppia truffatori è finita in manette a Rossano dopo aver venduto a gente ignara spazi pubblicitari su un periodico che sarebbe stato legato al nuovo comune unico nato dalla fusione tra Rossano e Corigliano Calabro.

I truffatori avrebbero incassato da diversi commercianti denaro tra i 70 e 80 euro in cambio di una pubblicità inesistente, venivano persino rilasciate ai clienti alcune ricevute. L’arresto, infatti, è avvenuto mentre i due uscivano da un'attività commerciale, dove avevano fatto firmare alcune ricevute, poi risultate false.L’attività truffaldina si sarebbe dipanata soprattutto nel centro di Rossano.

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna