Papasso: minacce, prendo atto dello sviluppo della vicenda

Resto a disposizione per ogni altro utile chiarimento. Non ho mai corrotto nessuno !
CASSANO - Prendo atto con viva soddisfazione dello sviluppo di una vicenda che mi ha provocato profondo turbamento.Infatti, appena rieletto sindaco della città, sono stati inoltrati sulle mie utenze telefoniche messaggi a raffica, con lo scopo chiaramente ricattatorio ed intimidatorio.Alcuni messaggi, dello stesso tenore, venivano inviati a miei amici e collaboratori. 

La vicenda è andata avanti per mesi.Ho prontamente denunciato tutto, senza omettere assolutamente niente.Ringrazio le forze dell'ordine, in questo caso i carabinieri e la magistratura castrovillarese per l'impegno profuso e per aver assicurato alla giustizia il responsabile di una situazione che mi provocò molta angoscia.Il mio comportamento è stato sempre limpido e lineare, fuori da qualsiasi presunta ambiguità.Chi mi conosce sa che ho sempre bandito l'ipocrisia, la doppiezza e, soprattutto, l'ambiguità!Sono connotati che mi riconoscono anche i miei più acerrimi avversari.A volte, per la mia linearità comportamentale, che spesso viene definita puntigliosa, e per la coerenza , che mi è fortemente riconosciuta, ho pagato prezzi durissimi.Mai mi sono permesso di corrompere o di farmi corrompere, tanto meno, di intimidire o di farmi intimidire.Quindi, nessuna azione di corruzione elettorale!Oltretutto, nella campagna elettorale del giugno 2016, tanta era la solidarietà ed il consenso che non c'era assolutamente bisogno di azionare meccanismi di turbativa o di corruzione elettorale! E' pratica che non mi appartiene!Lo straordinario risultato elettorale ed il successo personale conseguito, per il quale ancora ringrazio, con il cuore in mano, i miei cari ed amati concittadini, ne è prova e testimonianza!Un successo e un risultato così straordinario che non è stato mai accettato da taluni, i quali mi stanno facendo vivere un autentico calvario.In ogni caso, nel ringraziare, nuovamente, la magistratura competente, resto a disposizione della stessa, per ogni altra utile collaborazione e chiarimento, al fine di fare completa chiarezza, per accertare per intero la verità e per fare definitiva giustizia.
Cassano, 5 gennaio 2018                                 Gianni Papasso -sindaco uscente di Cassano All'ionio

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna