Rossano: 49enne ferito gravemente alla testa durante battuta di caccia

Un uomo di 49 anni e’ rimasto gravemente ferito, nel pomeriggio di ieri, nel corso di una battuta di caccia. E’ avvenuto a Rossano, in contrada Monachelle, intorno alle ore 18,00 di ieri. L’uomo, impegnato nella caccia al cinghiale, era in compagnia di un altro cacciatore.

 Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri, e’ stato colpito accidentalmente alla testa dal compagno di caccia. L’uomo e’ stato portato prima nell’ospedale di Rossano e poi in quello di Cosenza. Versa in gravi condizioni, ed e’ attualmente ricoverato in rianimazione in prognosi riservata. La procura di Castrovillari ha aperto un’inchiesta.

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna