Colpito da un malore esce dal mare dopo una nuotata, si accascia sul bagnasciuga per riprendere fiato, ma si sente male, chiede aiuto alla compagna che le è vicina ma di lì a poco, nonostante il soccorso di alcuni vicini che gli praticano ripetutamente il massaggio cardiaco per lui non c’è niente fare, 

l’uomo, S. M., 58 anni, originario di Rovito ma residente a Cosenza in vacanza a Villapiana Lido-114 muore sulla spiaggia prima dell’arrivo del 118 da Trebisacce. Un fulmineo infarto del miocardio la probabile causa del decesso. Il fatto si è verificato ieri pomeriggio verso le 17.40 sulla spiaggia libera che si estende sul versante nord, dopo gli stabilimenti balneari. Sul posto, per gli accertamenti dovuti, i Carabinieri di Villapiana agli ordini del Maresciallo Luigi Potenza. La testimonianza dei vicini e l’evidenza del malore hanno indotto il Magistrato di turno a non disporre l’autopsia per cui la salma è stata trasferita subito presso la morgue del cimitero di Villapiana a disposizione dei familiari.
Pino La Rocca 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo