A seguito di accurate indagini i Carabinieri di Trebisacce entrano nella sua abitazione e lo trovano in possesso di 180 grammi di droga, verosimilmente utilizzabili ai fini dello spaccio: arrestato il giovane A. O., 23 anni, del luogo, abitante nel Centro Storico.

 Il blitz, effettuato dai Carabinieri di Trebisacce agli ordini del Comandante della locale Stazione Luogotenente Vincenzo Bianco coordinati dal Capitano Francesco Barone Comandante della Compagnia di Corigliano ha avuto luogo martedì mattina di buon ora ed ha colto di sorpresa il giovane che forse non si aspettava una visita così mattutina dei militari dell’Arma. Il giovane, dopo l’arresto e le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria della Procura della Repubblica di Castrovillari, è stato rimesso in libertà. Ovviamente le sostanze stupefacenti rinvenute nell’appartamento sono state poste sotto sequestro dai militari dell’Arma.

Pino La Rocca

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.