Hanno avuto luogo questa mattina, presso il Tribunale di Castrovillari, gli interrogatori di garanzia di P.G. e P.A., rispettivamente di 53 e 59 anni, arrestati nella notte fra il 20 ed il 21 settembre a Campana nell’ambito di un’operazione di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della locale stazione.

Ogni anno migliaia di euro di danni agli impianti e rischi per se e per gli altri.
Catanzaro - Come ogni anno, con l’avvio della stagione venatoria si ripropone in Calabria il tema dei rischi legati all'attività venatoria in prossimità degli impianti di distribuzione dell'energia elettrica. Rischi che possono riguardare non solo il regolare funzionamento degli impianti ma, talvolta, anche la salute degli stessi cacciatori.

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo