Denunce e sequestri lungo il torrente Colognati.Continuano i controlli nelle foreste rossanesi. Sequestrati oltre cento ettari, tagliate furtivamente oltre 2000 piante
 Continua l’attività di controllo del territorio da parte dei militari della Stazione Forestale di Rossano. In particolare nei giorni scorsi l’attività si è concentrata lungo il Torrente Colognati nel Comune di Rossano. 

L’uomo era privo delle autorizzazioni previste dalla normativa
Durante un servizio finalizzato all'antibracconaggio e al controllo di furti di legname sul demanio, militari del Coordinamento Territoriale Carabinieri per l’Ambiente del Parco della Sila, hanno tratto in arresto L.P. di anni 37 di Crotone in quanto trovato in possesso di un ingente quantitativo di fuochi pirotecnici

A seguito del deposito delle motivazioni della sentenza di condanna in primo grado del Tribunale di Castrovillari ad un anno e sei mesi di reclusione e 300 euro di multa (pena sospesa), che lo scorso 16 dicembre lo aveva riconosciuto colpevole del reato di truffa aggravata e continuata http://altrepagine.it/index.php/267-condannato-per-una-maxitruffa-il-giornalista-fabio-pistoia, il giornalista Fabio Pistoia (foto), 36 anni, di Corigliano Calabro, martedì 18 aprile scorso ha fatto depositare dal proprio difensore, l’avvocato Antonietta Pizza, il proprio atto di ricorso indirizzato alla Corte d’appello di Catanzaro.

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.